Torino è la quarta città italiana per popolazione e il terzo centro economico-produttivo dell’intero paese. Nota a livello internazionale come sede storica della Fiat, la città sabauda può vantare una storia molto antica e interessante, che affonda le sue radici in epoca romana. Le tracce di questa storia millenaria sono sparse in tutta la città: Torino vanta gioielli storici e architettonici di diverse epoche. Dallo stile medievale al liberty degli inizi del ‘900, sono davvero innumerevoli le attrazioni che fanno affluire ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo.

Come quasi tutte le città italiane particolarmente grandi, il capoluogo piemontese è caratterizzato da un tessuto urbano particolarmente denso e trafficato. Torino conta quasi 850.000 residenti e attrae un gran numero di turisti e pendolari che arrivano da tutta la regione per motivo di lavoro. Spostarsi in città, quindi, può rivelarsi molto impegnativo, soprattutto se non si conoscono bene le strade e la rete di trasporti pubblici.

Per muoversi in maniera comoda attraverso la città a qualunque ora del giorno e della notte potrebbe essere consigliabile chiamare un Taxi Torino, un servizio che ti permette di spostarti ovunque in modo sicuro, anche in caso di sciopero dei mezzi pubblici. Ma vediamo subito quali sono le 6 cose che da tenere a mente per spostarti a Torino senza preoccupazioni.

1. Evita di utilizzare la tua auto personale

Nonostante Torino non sia una città particolarmente popolosa se paragonata ad altre grandi metropoli europee, non è raro trovarsi imbottigliati nel traffico mentre ci si sposta all’interno del capoluogo. Ogni giorno moltissime persone si spostano con un mezzo proprio per raggiungere uffici, aziende, scuole e attività commerciali.

Dunque capita spesso che alcune arterie strategiche possano essere molto trafficate, soprattutto durante gli orari di punta (mattina e tardo pomeriggio). Come evitare di perdere del tempo prezioso? Se sei in città per pochi giorni è davvero un peccato trascorrere del tempo in auto alle prese con rallentamenti e parcheggi difficili da trovare.

Chiamare un Taxi Torino può sicuramente essere un’ottima soluzione per muoversi senza fatica e ottimizzando il tempo a propria disposizione. Affidandoti ad un autista esperto puoi sfruttare il tempo trascorso in macchina per occuparti di altro o per rilassarti; inoltre non dovrai preoccuparti del parcheggio. Una vera comodità!

spostarsi a torino

2. Organizza gli spostamenti per stazioni e aeroporti

Gli inconvenienti legati a scioperi e disservizi dei mezzi di trasporto possono provocare diversi disagi e compromettere i tuoi piani. Se devi prendere un treno o un pullman interurbano faresti bene ad affidarti ad un servizio di Taxi Torino.

Scegliendo un taxi per la stazione Centrale di Torino potrai evitare corse dell’ultimo momento e imprevisti legati ai mezzi pubblici. In questo modo, poi, eviterai di perdere tempo prezioso nella ricerca di un parcheggio per la tua auto, molto difficile da trovare in pieno centro e in prossimità della stazione ferroviaria.

Puoi scegliere di chiamare un Taxi anche per l’aeroporto Torino Caselle: un autista esperto ti accompagnerà in perfetto orario al gate di imbarco e tu non dovrai preoccuparti di nulla. Evita stress e imprevisti: affidati ad un comodo servizio Taxi.

3. Utilizza un Taxi Torino per recarti fuori città

Il Piemonte è una regione ricca di attrazioni turistiche e luoghi d’interesse storico e naturalistico. Se sei a Torino per qualche giorno per svago o per affari, non puoi perderti una gita fuori porta nei dintorni del capoluogo.

Tra le attività più gettonate ci sono sicuramente i parchi nazionali (uno su tutti quello del Gran Paradiso) e i laghi. Nonostante il sistema di trasporti interurbano sia piuttosto efficiente e molto utilizzato dai residenti, non tutte le località possono essere raggiunte con facilità con treni e pullman.

Come organizzarsi allora? La soluzione ideale per muoversi fuori città è sicuramente quella di chiamare un Taxi Torino, un servizio che ti permette di gestire in piena libertà tutti i tuoi spostamenti.

4. Vuoi goderti al meglio la movida notturna? Affidati ad un Taxi Torino

Come molte altre metropoli europee, Torino è una città che non dorme mai. Tra le vie della città si possono trovare locali, discoteche e cocktail bar di ogni genere, da quelli più glamour a quelli più alternativi.

In pieno centro storico, nel cosiddetto Quadrilatero Romano, è possibile trovare i lounge-bar più sofisticati ed enoteche di classe. Mentre in quartieri come quello di San Salvario si concentrano locali più giovanili ed economici, frequentati soprattutto dagli studenti.

Quando ci si ritrova con gli amici a godersi una serata, può capitare di fare molto tardi e di non poter più usufruire del trasporto pubblico. A mezzanotte in punto (con alcune eccezioni) la metropolitana di Torino chiude e riprende l’attività solo di mattina. Cosa fare in questi casi? Il modo più facile e sicuro per spostarsi da un locale ad un altro oppure semplicemente per tornare a casa o in albergo è quello di chiamare un Taxi Torino.

movida torino

5. Utilizza le app per muoverti con i mezzi pubblici

Oggi la tecnologia può aiutarti in moltissime situazioni diverse; infatti esistono applicazioni che possono semplificarti considerevolmente la vita. Tra le più utili ci sono sicuramente quelle dedicate al traffico e alla mobilità.

Se devi spostarti con il trasporto pubblico a Torino, ti suggerisco ti scaricare sul tuo smartphone delle applicazioni come Moovit, che possono aiutarti a gestire al meglio i tuoi movimenti monitorando gli orari e la posizioni di autobus, metro e treni. Inoltre ne esistono alcune dedicate esclusivamente alla città di Torino, come Torino APP e Orari GTT.

6. Hai bisogno di un Taxi Torino? Utilizza l’app Ncc.it

Se fino a pochi anni fa per chiamare un taxi in città era indispensabile rivolgersi ad un Radio Taxi Torino, oggi è possibile fare tutto in maniera “smart”. Grazie all’applicazione gratuita Ncc.it puoi richiedere rapidamente il tuo Taxi a Torino direttamente dal tuo telefono. Saranno sufficienti un paio i minuti per iscriversi al servizio e il gioco è fatto. Non dovrai più perdere tempo in attesa degli operatori, ma potrai fare tutti in completa autonomia.

Scarica subito l’app e inizia ad utilizzare il taxi: puoi avere subito un preventivo gratuito e hai la possibilità di selezionare il tipo di vettura più idonea per le tue esigenze.

[button button_link=”url:http%3A%2F%2Fonelink.to/64h3rq|title:Scarica%20l’APP|target:_blank” button_type=”rectangle” button_color=”custom_color” btn_bg_color=”#f46822″ btn_text_color=”#012245″ btn_border_color=”#f46822″ button_align=”button-center” button_icon=”pixicon-download” button_icon_align=”back”]